Ultimo anno di nido : il più prezioso per la crescita dei nostri piccoli

È infatti proprio nell'ultimo anno di nido che i bambini dimostrano i loro progressi e le competenze acquisite, incoraggiati da un ambiente familiare e da persone che hanno oramai costruito con ciascuno di essi un legame affettivo esclusivo ed importante.

In questa atmosfera stimolante i piccoli riescono ad eseguire delle performance in modo sempre più autonomo, aumentando la propria percezione di sé, ossia arrivando a conoscere maggiormente se stessi e le proprie potenzialità.

Anche in un semplice laboratorio artistico essi riescono a muoversi e ad organizzarsi in base a delle indicazioni date, mostrando capacità ed autonomia.

Ciò è dovuto soprattutto a tre fattori fondamentali:

♥ La forza del gruppo, formato da bambini cresciuti insieme che hanno imparato e sanno comunicare fra loro, anche attraverso il linguaggio non verbale.

L'ambiente nido, il nostro Alveare in cui sono cresciuti giorno per giorno, che ormai rappresenta un'estensione della loro casa, dove essi si muovono con estrema sicurezza e disinvoltura.

♥ Le figure adulte che li affiancano, maestre ed educatrici, che conoscono a fondo ciascun bambino e sono in grado di stimolarlo e sollecitarlo. Il legame instaurato tra adulto e bambino rappresenta una vera e propria energia positiva che ne sostiene e ne incoraggia i progressi.

In tal modo ciascuno di essi viene accompagnato a raggiungere i "propri" traguardi e i "propri" obiettivi di crescita.

Vi mostriamo ora delle immagini in cui i bambini dimostrano quanto sono in grado di muoversi ed interagire fra loro ……in seguito ad una semplice indicazione ….. abbiamo assistito a qualcosa di magico!

                                                         Un caro saluto dal Club degli Alveari

                                                                                                A.P. (Ape Pallina)

 

https://vimeo.com/277438318

© alveari srl - note legali