Progetto pedagogico

La scelta pedagogica e didattica degli asili nido “Club degli Alveari” , si avvale di una premessa fondamentale: formare dei gruppi di lavoro ed apprendimento e consentire a ogni bambino di crescere e maturare, sviluppando le proprie competenze in modo armonico, rispettando i propri tempi e valorizzando le precocità e i “punti di forza” di ognuno,

Attraverso gli oggetti e i materiali che lo circondano, ciascun bimbo entra gradualmente in relazione con l’adulto, all’interno di un rapporto che lui stesso e senza forzature gestisce. Con il passare dei giorni, il piccolo mette a fuoco non solo gli oggetti che fanno parte dell’ambiente, ma anche le figure adulte che lo circondano, intraprendendo un cammino di relazioni e di scambi che lo porteranno a poco a poco a conoscere le varie persone, giocare con loro e stabilire una base di fiducia .

È proprio grazie alla “mediazione” dell’educatrice che il gruppo dei pari diverrà parte attiva della vita del bambino: dal suo “punto di vista”, i coetanei passeranno da una posizione di “sfondo” e “cornice” a veri e propri “co-protagonisti”, compagni di vita, di esperienze e di scoperte.

L’organizzazione del “Club degli Alveari” persegue quindi il raggiungimento di obiettivi importanti ber il benessere psicofisico del bambino e a tal fine garantisce le condizioni di partenza che devono essere necessariamente rispettate:

  • la quantità di bambini che convivono in uno stesso ambiente: i piccoli devono crescere socialmente, senza perdere mai di vista se stessi in un ambiente tranquillo, mai caotico, costituito da poche unità;
  • il rispetto dei tempi di crescita e maturazione del piccolo: monitorando tutti gli aspetti dell’ ”io in crescita” del singolo bambino e lavorando attivamente sulle sue individuali potenzialità e precocità;
  • un’attenzione quotidiana costante alla relazione ed alla comunicazione, premessa fondamentale per arrivare a catturare l’interesse del bambino.
© alveari srl - note legali